Come iniettare insulina nello stomaco: un'iniezione dell'ormone per il diabete

La maggior parte dei pazienti con diabete mellito di tipo 1, quando prescritto come trattamento per la terapia insulinica, è interessato a come iniettare correttamente l'insulina nello stomaco..

La corretta somministrazione di preparati di insulina durante la terapia insulinica nel caso di un paziente con diabete di tipo 1 richiede una chiara comprensione da parte del paziente:

  • il tipo di farmaco usato contenente insulina;
  • il metodo di applicazione del prodotto medico;
  • conformità con l'uso della terapia insulinica di tutte le raccomandazioni ricevute dall'endocrinologo.

Il medico endocrinologo sviluppa uno schema per l'uso dell'insulina, seleziona il tipo di insulina utilizzata, determina il dosaggio del farmaco e l'area del corpo per la sua somministrazione durante l'iniezione.

Una reazione allergica durante l'utilizzo di insulina di origine animale

Non usare insulina se il paziente ha una reazione allergica ad esso. Se compaiono i primi segni di una reazione allergica, è necessario consultare il proprio medico per raccomandazioni e cambiamenti nel regime di terapia insulinica del diabete mellito.

Una reazione allergica nell'uomo si verifica all'insulina a causa del fatto che la maggior parte di essi è ottenuta da suini pancreatici. Da questo tipo di insulina, una reazione allergica al farmaco si sviluppa nelle persone che soffrono di gravi forme di allergie..

Le reazioni allergiche più comuni ai farmaci per l'insulina sono allergie locali e sistemiche. La forma locale di una manifestazione allergica è la comparsa di leggero arrossamento, gonfiore e prurito nell'area dell'iniezione. Questo tipo di reazione a un'iniezione di insulina può durare da alcuni giorni a diverse settimane..

Una reazione allergica sistemica si manifesta sotto forma di un'eruzione allergica, che può coprire la maggior parte del corpo. Inoltre, in un diabetico durante la terapia insulinica, si possono osservare i seguenti segni di una reazione allergica sistemica:

  1. respirazione difficoltosa
  2. la comparsa di mancanza di respiro;
  3. abbassamento della pressione sanguigna;
  4. accelerazione del battito cardiaco;
  5. aumento della sudorazione.

I preparati di insulina non devono essere utilizzati se il paziente ha segni di sindrome ipoglicemizzante. L'ipoglicemia nel corpo del paziente si verifica quando il livello di glucosio plasmatico scende al di sotto del valore consentito. L'uso dell'insulina in questo momento può ridurre ancora più fortemente l'indice di glucosio, il che provocherà il verificarsi di uno svenimento di confusione e in casi gravi di esito fatale.

In caso di somministrazione errata di una dose di insulina, la situazione può essere corretta mangiando glucosio sotto forma di compresse o bevendo succo d'arancia.

La situazione può anche essere corretta mangiando rapidamente cibi che hanno una grande quantità di carboidrati veloci nella loro composizione..

Esame della pelle prima dell'iniezione e scelta dell'ago per l'iniezione

Prima di un'iniezione di un farmaco contenente insulina, deve essere effettuato un esame dell'area di somministrazione dell'insulina per lo sviluppo della lipodistrofia. La lipodistrofia è una reazione che si verifica sulla pelle nell'area di iniezioni frequenti. Il principale segno dell'insorgenza di lipodistrofia è un cambiamento nel tessuto adiposo nello strato sottocutaneo. I cambiamenti visibili includono un aumento o una riduzione dello spessore del tessuto adiposo nel sito di iniezione..

Quando si utilizza la terapia insulinica, è necessario eseguire un esame regolare della pelle per le reazioni allergiche e la comparsa di sintomi di lipodistrofia. Inoltre, la pelle nell'area di somministrazione di farmaci contenenti insulina deve essere esaminata per la comparsa di gonfiore, infiammazione e altri segni dello sviluppo di un processo infettivo.

Prima dell'iniezione, è necessario scegliere la siringa e l'ago giusti per l'introduzione di insulina nel corpo.

Le siringhe e gli aghi per insulina non devono essere gettati via con i normali rifiuti. Le siringhe usate sono rifiuti biologici pericolosi che richiedono uno smaltimento specializzato..

Durante la somministrazione del farmaco, non utilizzare due volte siringhe e aghi.

Una volta usato, l'ago diventa noioso dopo l'uso e l'uso ripetuto di un ago o una siringa può provocare un'infezione nel corpo..

Come fare un'iniezione corretta con insulina?

Al fine di introdurre l'insulina nel corpo, è necessario preparare tutto il necessario prima della procedura.

Al fine di evitare problemi dopo l'iniezione del farmaco nel corpo, è necessario sapere come iniettare correttamente l'insulina.

Prima di usare l'insulina, deve essere riscaldato a una temperatura di 30 gradi. A tale scopo, è necessario tenere la fiala con il farmaco per qualche tempo tra le mani..

Prima dell'introduzione dell'insulina, è necessario controllare la durata di conservazione del farmaco. Se la data di scadenza è scaduta, il suo uso è severamente vietato. Non usi un farmaco per iniezione che è stato aperto per più di 28 giorni.

L'uso di una siringa è uno dei modi più comuni per somministrare un farmaco al corpo..

Per somministrare una dose di insulina deve essere preparato:

  • siringa da insulina con un ago;
  • cotone idrofilo;
  • alcol;
  • insulina;
  • contenitore per oggetti taglienti.

L'iniezione di insulina viene effettuata dopo un lavaggio a mano con sapone di qualità. L'area di iniezione deve essere pulita, se necessario, deve anche essere lavata con sapone e asciugata. Non è auspicabile trattare il sito di iniezione con alcool, ma se viene eseguito tale trattamento, è necessario attendere fino a quando l'alcool evapora.

Quando si utilizzano diversi tipi di insulina, è necessario verificare prima di iniettare che il tipo di insulina necessario per la terapia insulinica venga utilizzato per l'iniezione.

Prima dell'uso, il farmaco deve essere esaminato per l'idoneità. Se l'insulina usata è normalmente torbida, dovrebbe essere leggermente arrotolata tra le mani per ottenere una sospensione uniforme. Quando si utilizza una preparazione trasparente per l'iniezione, non è necessario agitarla o arrotolarla tra le mani.

Dopo aver controllato e preparato l'insulina, viene aspirato nella siringa nel volume necessario per l'iniezione.

Dopo che il farmaco viene aspirato nella siringa, il contenuto deve essere esaminato per individuare eventuali bolle d'aria. Quando si identifica quest'ultimo, picchiettare leggermente il dito sul corpo della siringa.

Quando si iniettano più preparati di insulina, non si devono digitare diversi tipi di insulina in una siringa.

Se vengono utilizzati diversi tipi di insulina, la loro somministrazione deve essere effettuata in stretta conformità con la sequenza indicata dal medico e le dosi raccomandate dal medico durante lo sviluppo del regime di terapia insulinica.

La procedura per l'introduzione di insulina sotto la pelle nell'addome

Il luogo di introduzione dell'insulina nel corpo nell'addome deve trovarsi ad una distanza di almeno 2,5 cm da cicatrici e talpe e ad una distanza di 5 cm dall'ombelico.

Non iniettare il farmaco nel sito della lesione o nell'area della pelle delicata.

Per iniettare correttamente, l'insulina deve essere iniettata nel grasso sottocutaneo. A questo scopo, dovresti raccogliere la pelle con le dita in una piega tirandola leggermente allo stesso tempo. Tale preparazione, prima di effettuare un'iniezione, evita l'introduzione del farmaco nel tessuto muscolare.

Un ago per siringa viene inserito sotto la pelle con un angolo di 45 o 90 gradi. L'angolo di iniezione dipende dalla scelta del sito di iniezione e dallo spessore della cute nel sito di iniezione.

Il medico, quando sviluppa un regime di terapia insulinica, deve spiegare al paziente come scegliere l'angolo di iniezione dell'ago della siringa sotto la pelle durante l'iniezione. Se per qualche motivo non lo ha fatto, per una migliore comprensione del processo di iniezione, è necessario acquisire familiarità con uno speciale video di formazione che spiega tutte le sfumature della procedura.

L'introduzione dell'insulina sotto la pelle è effettuata da movimenti rapidi. Dopo la somministrazione di insulina, l'ago sotto la pelle deve essere tenuto per 5 secondi e quindi rimosso con la stessa angolazione da cui è stata effettuata l'iniezione..

Dopo aver rimosso l'ago, la piega della pelle viene rilasciata. La siringa usata deve essere collocata in un apposito contenitore per oggetti appuntiti, per il suo successivo smaltimento.

Il video in questo articolo descrive le tecniche di iniezione di insulina e le regole di selezione dell'ago..

Come amministrare correttamente una preparazione di insulina al corpo

I diabetici sussultano alla parola "insulina" - la sua produzione, iniezioni, tipi e altri concetti da cui dipende la vita. Una procedura vitale è l'iniezione di insulina, da cui due tipi di pazienti diabetici non sono immuni. Per i diabetici del primo tipo, le iniezioni dell'ormone significano vivere pienamente, il secondo tipo è un modo per essere salvato in condizioni estreme. Pertanto, la correttezza di questa manipolazione è molto importante. Come iniettare insulina?

Solo l'endocrinologo determina la frequenza, la dose da iniettare e il tipo di insulina adatto. Deve inviare il diabetico a un addestramento speciale, dove gli verrà insegnato come entrare correttamente, dove iniettare e quando viene iniettata l'insulina, diranno come contare correttamente le unità di pane e descriveranno i sintomi di un forte aumento o calo della glicemia. In effetti, molti diabetici stessi padroneggiano questa lettera come i loro cari, che devono fare regolarmente iniezioni di insulina.

Dove iniettare insulina, metodi di somministrazione

Nel diabete, gli esperti raccomandano tali luoghi per iniezioni di insulina: stomaco, coscia, spalla. Puoi entrare nell'area sopra il ginocchio o nella parte bassa della schiena, sopra i glutei, nei glutei, sotto la scapola (alla base dell'osso), ma questi sono luoghi più dolorosi.

Se viene utilizzato un dispositivo con un ago riutilizzabile, la puntura con un nuovo ago deve iniziare da punti più sensibili (coscia, braccio), quindi nell'addome. Un ago stupido rende le iniezioni più dolorose.

Il sito di iniezione è l'addome. Praticamente non è doloroso pugnalare qui. In questa zona è conveniente fare ad un'altra persona o a te stesso. Adatto a qualsiasi tipo di iniezione di insulina. Dall'ombelico, devi ritirarti di 5 o più centimetri. Ogni volta che è consigliabile deviare dal punto della puntura precedente da 2 cm. Per rendere più comodo il tracciamento, viene disegnato mentalmente un cerchio, le iniezioni vengono fatte in un cerchio, in senso orario. In quest'area, c'è una bassa probabilità di degenerazione dei tessuti a causa di forature costanti.

Le iniezioni di coscia vengono eseguite ovunque a 10 cm dalla scanalatura inguinale. Si consiglia di iniettare un ormone di azione prolungata nell'area della coscia. Un'area più dolorosa, più il farmaco viene assorbito lentamente.

Un ormone viene iniettato nella spalla, scegliendo un posto nella parte superiore, dividendo mentalmente la spalla in tre zone. È scomodo pugnalarti in questo posto. L'ormone dell'azione breve e ultracorta.

Nei glutei, l'insulina viene iniettata nei bambini (operatori sanitari, genitori). È preferibile introdurre un farmaco a breve durata d'azione in questa zona al fine di ridurre rapidamente la quantità di glucosio nel sangue.

L'insulina iniettabile può essere somministrata in vari modi:

  1. Per via sottocutanea - in luoghi con sufficiente grasso e bassa sensibilità. Ideale per iniezioni giornaliere. L'ormone entra lentamente nel flusso sanguigno, poiché verrebbe secreto dal pancreas;
  2. Per via endovenosa - l'introduzione di insulina nel sangue umano per la rianimazione in ambito ospedaliero;
  3. Intramuscolare - questo metodo è adatto a piccoli pazienti, poiché hanno tessuto sottocutaneo con una piccola quantità di grasso. Il metodo di somministrazione è piuttosto pericoloso: la concentrazione di insulina prima aumenta bruscamente, quindi diminuisce rapidamente, cioè ci saranno salti bruschi nel glucosio nel sangue e c'è una possibilità di coma.

Tipi di insulina

In genere, tutti i tipi di ormoni pancreatici sono divisi per composizione (mono- e multicomponente), per origine (umana e animale) e per tipo e durata dell'azione:

  • Azione prolungata (media, lunga e super lunga);
  • Azione rapida (corta e ultra corta).

La differenza più importante è per quanto tempo l'insulina inizia ad agire, oltre a quanto dura. Pertanto, se in condizioni di emergenza viene introdotto un farmaco a rilascio prolungato, sarà chiaro perché lo zucchero viene aumentato dopo la somministrazione di insulina, creando un pericolo per la vita del paziente.

Non puoi mescolare tu stesso diversi tipi di insulina. Se viene prescritta contemporaneamente la somministrazione di ormoni di diversa durata, vengono somministrati alternativamente, iniziando dal più breve e terminando con l'effetto più prolungato.

L'insulina a lungo termine è ideale come medicina quotidiana, viene somministrata al mattino e alla sera. Inizia ad agire dopo 2-3 ore, l'effetto massimo dopo 12 ore e termina fino a 24 ore. Il farmaco con un'azione molto lunga è efficace fino a 36 ore ed è adatto per le persone anziane, single.

L'insulina corta regola lo zucchero nel sangue prima / dopo i pasti o altri stress sul corpo (sport, stress). L'inizio dell'azione ultracorta è già 20 minuti dopo l'iniezione e funziona per altre 3-5 ore.

È necessario conservare l'ormone in un luogo fresco, lontano dalla luce solare diretta. Ottimale - un frigorifero con un regime di temperatura di +2.. + 8 ° C. Non congelare e riscaldare!

Le siringhe con impugnatura non possono essere conservate in frigorifero, ma per non più di 1 mese.

Tipi di iniettori ormonali

Al fine di introdurre microdosi dell'ormone pancreatico, vengono utilizzate le seguenti vie di somministrazione di insulina:

  • Siringa monouso convenzionale;
  • Microsiringhe speciali per insulina;
  • Siringhe per penna;
  • contagocce;
  • Pompe per insulina.

Le siringhe semplici possono essere utilizzate solo da professionisti medici, se non ci sono altre opzioni e la situazione è estrema (minaccia di coma). Non puoi usare siringhe normali da solo, poiché esiste un'alta probabilità di sovradosaggio (shock da insulina). Oltre alla bassa precisione per le micro quantità, le siringhe lasciano una grande quantità di insulina nell'ago e nella giunzione del corpo e dell'ago. Cioè, anche se si misura la quantità esatta, la dose somministrata sarà imprevedibile.

Le micro siringhe con una scala speciale in unità di zucchero sono utilizzate specificamente per l'introduzione di microdosi dell'ormone. Non hanno "volume morto" minimo o minimo, una scala che è conveniente per l'insulina. Quasi tutti i tipi di micro-siringhe sono usa e getta, con aghi sostituibili e non rimovibili.

Differiscono in lunghezza (4-8 mm) e spessore dell'ago, capacità (sono comuni volumi da 20 a 100 unità). Hanno scale diverse, quindi è necessario esaminare quante unità includono una divisione - 0,25, 0,5, 1 o 2. Esistono modelli con una scala, con unità di pane o immediatamente con due - unità più microlitri.

Un'opzione più moderna e conveniente è la micro-siringa con penna, in cui sono inseriti una cartuccia (un serbatoio con insulina) e un ago monouso. Le impugnature monouso per iniezione sono realizzate con un ago saldato e un serbatoio.

  1. Dosaggio ultra preciso del farmaco;
  2. Molte dosi, il che significa una certa libertà per i diabetici (puoi andartene, non devi portare con te una valigia di medicinali). Esistono modelli con una dose di 20 volte dell'ormone;
  3. È consentito conservare la penna della siringa in condizioni ambiente, per un massimo di un mese, il che significa che questo è un altro fattore nell'indipendenza di un paziente con diabete: non è necessario un frigorifero;
  4. Entrare è istantaneo e indolore;
  5. Aghi sottili, ingresso automatico;
  6. Non è necessario togliersi i vestiti in modo che il medicinale penetri sotto la pelle.

I contagocce sono necessari in condizioni stazionarie quando il paziente è urgente (iper- o ipoglicemia) e sono necessarie misure estreme per normalizzare la composizione del sangue.

Una nuova e promettente direzione può essere chiamata pompe per insulina. Questo è un piccolo meccanismo con un serbatoio di insulina, che introduce automaticamente tracce di insulina ad azione rapida, simulando l'attività del pancreas. Le dosi e la frequenza sono programmate dal diabetico stesso, come raccomandato dal suo medico. C'è un input pianificato (input basale) e non programmato (bolo).

Tempo di somministrazione dell'ormone

L'insulina viene somministrata in diversi casi:

  • Regolarmente, al mattino e alla sera (60% della dose prescritta dal medico al mattino e 40% alla sera) per riportare lo stato corporeo al suo stato naturale (esclusi i salti di glucosio nel sangue dopo aver mangiato o fatto uno sforzo). L'ormone a rilascio prolungato è adatto;
  • Periodicamente, prima / dopo i pasti, bevande zuccherate o sforzo fisico. Applicare un farmaco ad azione rapida;
  • In casi imprevisti (dopo lo stress, durante la malattia o simili). Uso ottimale dell'insulina ultraveloce.

La tecnica di somministrazione o come iniettare insulina

Il farmaco non dovrebbe entrare nei muscoli, quindi è così importante osservare la tecnica di somministrazione del farmaco.

L'introduzione dell'ormone viene eseguita secondo una certa tecnica, per via sottocutanea, nello strato grasso, altrimenti il ​​farmaco entrerà rapidamente nei muscoli, quindi nel sangue, rispettivamente, la sua azione finirà rapidamente, cioè l'effetto desiderato non verrà raggiunto. E se si inietta insulina in uno strato di grasso, si ottiene una sorta di accumulo ormonale, che verrà rilasciato molto lentamente, ottenendo sangue e abbassando la concentrazione di glucosio.

Il contenitore ormonale deve essere ermetico, intatto, con una normale durata di conservazione e aperto non più di 28 giorni fa, soggetto a condizioni di conservazione.

L'ormone a lunga durata d'azione può essere costituito da più strati, essere poco chiaro, biancastro o giallastro. I farmaci ad azione breve e media dovrebbero essere trasparenti, senza interferenze.

Preparazione di insulina per l'uso in una microsiringa: rimuovere il contenitore con l'ormone dal frigorifero e rotolare lentamente tra le mani in modo che la soluzione diventi omogenea e si riscaldi alla temperatura corporea. Raccogliere tutte le unità aeree quante saranno le medicine nella siringa. Forare il tappo di gomma e spremere l'aria nella bottiglia. Quindi la selezione di insulina sarà morbida, senza il vuoto in una bottiglia sigillata di medicina. Abbassare il tappo del flacone, selezionare la quantità richiesta dell'ormone più il 10% dall'alto. Estrarre la siringa, spremere eventuali bolle d'aria da essa e l'eventuale insulina in eccesso.

Lavarsi le mani con sapone e sapone prima di ogni manipolazione, non toccare l'ago e il cappuccio con le mani, pulire il cappuccio con alcool prima della selezione.

Regole per la somministrazione di insulina (l'algoritmo non dipende dall'età o dal sesso del paziente):

  1. Preparare un kit di iniezione (flacone di medicina, siringa, cotone idrofilo, alcool);
  2. Raccogliere insulina con una durata normale in una nuova microsiringa. Se la siringa è riutilizzabile con aghi monouso, l'ormone viene composto con un ago e viene inserito un nuovo ago per l'iniezione;
  3. Usi le dita della mano sinistra per tirare un po 'di pelle nell'area in cui viene iniettata correttamente l'insulina. Il posto dovrebbe essere 2 cm più lontano dalla puntura precedente. Non puoi pugnalare cicatrici, verruche, talpe, luoghi con pelle danneggiata (ferite, pustole, aree infiammate);
  4. Come mettere l'insulina se c'è uno strato grasso nella piega? Un'iniezione viene eseguita ad angolo retto, se il paziente è magro, l'ago viene inserito ad un angolo di 45 °;
  5. Inserire l'ago all'estremità, rapidamente, con un movimento deciso, in modo che non faccia male. Premere delicatamente il pistone in modo che la sostanza entri lentamente nel corpo. Tenere la siringa per un massimo di 10 secondi, solo quindi estrarre lentamente l'ago dalla pelle;
  6. Cambiare costantemente il sito di iniezione in modo che non vi siano aderenze;
  7. Getti via la siringa monouso, risciacqua il sistema riutilizzabile con alcool, inseriscilo nella custodia fino alla prossima volta.

Se l'insulina fuoriesce dal sito di puntura, non è necessario reinserire il medicinale.

L'alcool neutralizza l'ormone, quindi, dopo aver pulito il luogo della futura iniezione, si dovrebbe far evaporare l'etanolo per alcuni secondi. E dopo l'iniezione, non pulire il sito di iniezione.

5 "non" con iniezioni di insulina

Immediatamente dopo l'iniezione non è possibile:

  • Massaggiare la zona di iniezione;
  • Strofina la pelle con unguenti, creme, in particolare il riscaldamento;
  • Muoviti attivamente, fai sport;
  • Assumi immediatamente cibo, bevande, soprattutto carboidrati alti;
  • Fai una doccia o un bagno caldo.

Tutti i divieti descritti portano ad un assorbimento accelerato del farmaco e allo sviluppo di complicanze dell'ipoglicemia.

Complicanze della somministrazione impropria di insulina

Se non si segue la tecnica di iniezione, sono probabili due tipi di complicanze: ipo e iperglicemia. Entrambe le opzioni si verificano a causa del dosaggio errato del farmaco - inferiore o superiore alla dose richiesta. E di conseguenza - debolezza, tremore, perdita di coscienza, coma, altro.

Un'altra conseguenza di una violazione della tecnica di somministrazione della dose è la lipodistrofia. Questo processo significa sostituire il tessuto adiposo con il tessuto connettivo. Si verifica a seguito di iniezioni nello stesso posto e assottigliamento del tessuto adiposo. Un ago non può essere inserito in tali aree (almeno sei mesi). Pertanto, seguiamo la regola del cerchio in senso orario quando la zona di iniezione viene spostata quotidianamente.

Ci sono reazioni allergiche al farmaco stesso, al suo solvente, al materiale dell'ago. Ci sono piccoli lividi se l'ago colpisce il capillare. Questo non fa paura, dopo un po 'il livido scomparirà, ma l'ormone entrerà nel sangue più velocemente del solito, poiché si è rivelato un'iniezione intramuscolare e non sottocutanea. È anche importante considerare le richieste del paziente se afferma che è più doloroso o simile in una determinata area.

Come fare un'iniezione di insulina

Le persone che aiutano un diabetico dovrebbero sapere come iniettare un'insulina. Iniezioni continue sono richieste per i pazienti con diabete di tipo 1. A sua volta, DM1 nel 95% viene rilevato in bambini e adolescenti. Pertanto, il controllo spetta ai genitori.

Un po 'di teoria ormonale

Con T2DM, l'insulina viene prescritta molto raramente - solo nei casi più gravi. Tuttavia, a questo punto, i pazienti con diabete di tipo 2 possono presentare complicanze, tra cui encefalopatia o retinopatia, ovvero cecità. Le condizioni sono un ostacolo all'auto-somministrazione del farmaco. I parenti devono occuparsi della somministrazione di insulina.

Dove dovrebbe andare l'ormone

Prima di procedere con la tecnica di iniezione, è necessario conoscere le caratteristiche dell'assorbimento ormonale:

  1. L'insulina deve entrare nel tessuto adiposo, situato immediatamente sotto lo strato cutaneo. Quindi la medicina viene assorbita lentamente. Pertanto, non ti fa sentire male..
  2. L'ormone introdotto nel muscolo verrà assorbito molto più velocemente. I livelli di zucchero nel sangue diminuiranno rapidamente. C'è un alto rischio di una condizione ipoglicemizzante. Cioè, il paziente si sentirà male, fino alla perdita di coscienza.
  3. Inoltre, l'iniezione nel muscolo è dolorosa. Se tocchi la nave, si forma un ematoma. Se l'ago entra nella terminazione nervosa, viene assicurato un disagio che dura fino a 1-2 settimane..

È importante capire! L'ipoglicemia si verifica non solo da una dose eccessiva di insulina, ma anche dal tasso di riduzione della glicemia.

Ecco perché, l'iniezione nel muscolo, anche con la corretta quantità di ormone, provoca uno stato di ipoglicemia. Ad esempio, con un cambio rapido da 12 a 5 mmol / L. Sebbene la soglia al di sotto della quale inizia l'ipoglicemia fisiologica è di 4 mmol / l.

Leggi anche
Cosa è meglio prendere pillole o iniezioni: quando le iniezioni sono efficaci nel trattamento delle malattie
Esistono diversi modi per utilizzare i farmaci durante il trattamento, ma i principali sono la deglutizione, quindi.

Insulina giusta

L'insulina deve essere a temperatura ambiente. In alternativa, prendi la fiala dal frigorifero, tienila per diversi minuti nel palmo della mano.

L'insulina non deve presentare torbidità o sedimenti cristallizzati. La variabilità dell'aspetto del farmaco è sempre indicata nelle istruzioni. Naturalmente, il farmaco non deve essere scaduto.

Tieni a mente! Se un paziente con diabete aumenta lo zucchero, nonostante l'adeguata somministrazione dell'ormone, allora ci sono due ragioni associate all'insulina:

  1. L'ormone non è stato correttamente conservato. Ad esempio, per diverse settimane, non in frigorifero, ma a temperatura ambiente.
  2. C'è una microcrack nell'ampolla. A volte una sottile crepa può essere vista solo sotto una lente d'ingrandimento. Allo stesso tempo, la fiala stessa non emette un odore caratteristico e il medicinale non perde. Tuttavia, la perdita di tenuta provoca reazioni chimiche. Di conseguenza, l'insulina perde le sue proprietà.

Se necessario, iniettare insulina corta e prolungata, il corto viene somministrato per primo. Gli ormoni non si mescolano insieme.

Leggi anche
Qual è la norma della glicemia per età: tabella degli indicatori
Qual è la norma della glicemia per età? Gli indicatori variano in base al sesso, alle condizioni generali?.

Informazioni per i genitori di un bambino con diabete

La cosa più difficile è padroneggiare la tecnica di somministrazione ai genitori che, avendo appreso la diagnosi del bambino, subiscono shock e sono difficili da mobilitare.

La situazione è aggravata dal fatto che un bambino, ad esempio 1-2 anni, è più gravemente danneggiato di un adolescente a causa di un errore accidentale. Dopotutto, un piccolo paziente con diabete non è in grado di valutare il deterioramento, informarne i genitori o adottare misure indipendenti.

Ma non tutto è così spaventoso, ed ecco perché:

  1. In primo luogo, le prime settimane dopo il rilevamento del diabete, il bambino deve essere nel dipartimento di endocrinologia.
  2. In secondo luogo, i genitori frequentano la scuola del diabete. Le lezioni si svolgono in ospedale. Anche un bambino dall'infanzia frequenta la scuola del diabete.
  3. In terzo luogo, dopo la dimissione, il paziente rientra nella supervisione di un endocrinologo locale. Qui, il bambino sarà controllato da altezza, peso. Riferito a un neurologo per il controllo.

Un endocrinologo apprezzerà lo strato grasso di fianchi, braccia e addome. Raccomanda la lunghezza degli aghi. Richiama le regole per l'iniezione.

Il posto migliore per iniettare insulina

Molto spesso, le iniezioni di insulina vengono poste nello stomaco. Questo è il posto migliore a causa del fatto che anche i pazienti molto magri hanno uno strato di grasso qui e il medicinale è assorbito dal 90%.

Le iniezioni vengono eseguite in senso orario. Raggio - 4-5 cm dall'ombelico per adolescenti e adulti. Per i bambini piccoli, la distanza dall'ombelico è più vicina, un medico lo determinerà.

Importante! Non mettere l'iniezione in una zona. Altrimenti, la procedura causerà lipodistrofia. La struttura del tessuto connettivo sottocutaneo cambierà irreversibilmente. L'area intorno all'ombelico assumerà la forma di un cono o di diversi coni.

È quasi impossibile eliminare il difetto. Il medico, ovviamente, prescriverà un trattamento con fisioterapia. Questo, nella migliore delle ipotesi, leviga leggermente l'effetto visivo, ma non cura completamente.

Inoltre, non è possibile successivamente effettuare un'iniezione nell'area della lipodistrofia, poiché il grasso sottocutaneo viene distrutto e non vi sarà un assorbimento ottimale del farmaco.

Leggi anche
Come ridurre la glicemia nel diabete: ginnastica, omeopatia, medicina e nutrizione
Il diabete è diventato una malattia così comune che è importante sapere come proteggersi da questa malattia e come.

Siti di iniezione aggiuntivi

La prossima comoda area di iniezione sono i fianchi. Vale a dire, la parte anteriore superiore della coscia. Più spesso, il medico raccomanda l'insulina prolungata nella coscia. La zona ottimale per l'assorbimento dell'ormone dipende dalla costituzione del paziente. I bordi per l'iniezione sono raccomandati dall'endocrinologo. Circa il 70% dell'insulina prenderà parte al metabolismo.

L'avambraccio è ulteriormente raccomandato. Usa la zona grassa sul dorso della mano tra il gomito e la spalla.

Puoi fare un'iniezione nei glutei. La procedura viene eseguita nelle seguenti aree:

  • nella parte sinistra della natica sinistra.
  • al centro del gluteo sinistro.
  • al centro del gluteo destro.
  • sul lato destro del gluteo destro.

Il sito di iniezione di insulina più raro si trova sotto la scapola.

Circa il 70% dell'insulina entra nei tessuti di gambe, braccia e glutei. Sotto la scapola - circa il 30%. Direzione di iniezione verso zone aggiuntive - dall'alto verso il basso.

Guarda un breve video sui siti di iniezione di insulina

Dove non puoi fare un'iniezione

Si sconsiglia vivamente di iniettare insulina nell'area in cui si trovano cicatrici, cicatrici, macchie, talpe. Inoltre, le zone vicine alle entità elencate dovrebbero essere evitate. I difetti possono interferire con l'assunzione di insulina.

Iniezione

Con due dita, prendi una piega della pelle senza schiacciarla o appiattirla. Quindi rapidamente, con un angolo di 45 °, inserire l'ago. Premere delicatamente sul pistone. A seconda della dose, inserire insulina in 5-10 secondi.

Un'altra opzione per la consegna di insulina è un angolo di 90 circa. Il metodo ottimale sarà prescritto dal medico.

Strumenti per iniezione di insulina

Esistono tre metodi per eseguire un'iniezione:

  • usando una siringa monouso;
  • usando una penna per siringa;
  • pompa per insulina.

Una siringa monouso viene utilizzata una volta. Prestare attenzione alla lunghezza e allo spessore dell'ago. Più sottile e più corto è l'ago, minore è il rischio di una puntura al tessuto muscolare o di un'iniezione dolorosa.

La penna per siringa può essere di due tipi:

  1. Uno usa e getta viene venduto con una cartuccia integrata e un ago sigillato. Tale penna dura, in media, per 5-7 giorni. Quindi lo strumento viene gettato via.
  2. La maniglia riutilizzabile è dotata di aghi rimovibili, che sono soggetti a sostituzione regolare. Cartuccia riempita con una fiala di insulina.

È importante capire che gli aghi nell'impugnatura non cambiano quando si deformano e iniziano a causare disagio, ma, idealmente, vengono rimossi dopo ogni iniezione.

Prima della successiva iniezione, la penna della siringa viene riempita con un nuovo ago. Altrimenti, le microparticelle d'aria entrano nella cartuccia dell'insulina, compromettendo la qualità del farmaco.

Il passo dell'ormone maneggia 0,5 unità. La dose viene impostata dal distributore sul valore desiderato. Quindi, il paziente riceverà la quantità esatta di insulina. La penna introduce l'ormone al conteggio fino a dieci. Ciò riduce al minimo il rischio di perdita di insulina dalla puntura dopo aver rimosso la penna della siringa.

Guarda come un'adolescente si inietta con una penna

Preparazione per la procedura con una singola siringa:

  1. Lavarsi le mani con sapone e acqua calda prima della procedura..
  2. Preparare salviette disinfettanti o tampone imbevuto di alcol.
  3. Pulisci il coperchio della fiala con insulina, se l'hai già usato.
  4. In una singola siringa, disegnare il medicinale in posizione verticale con l'ago rivolto verso l'alto. Assumere insulina fino a quando lo stantuffo non si allinea con il segno di dose previsto per la somministrazione.
  5. Rilasciare l'aria da un ago. Porta l'insulina al giusto livello. Se l'insulina nella siringa esce con aria, rilascia le bolle e riprende il medicinale.
  6. Pulisca il sito di iniezione. Aspetta che la pelle si asciughi..
  7. Pizzica la piega della pelle. Forare rapidamente e iniettare lentamente l'ormone.

A volte, specialmente con un ago piccolo, è consentito fare un'iniezione senza pizzicare la pelle.

Ricordiamo che l'iniezione può avere un angolo di 45 circa o 90 circa.

Informazioni sulla terapia insulinica con pompa

L'articolo non affrontava la tecnica di somministrazione di insulina attraverso la pompa. Questo è il modo più fisiologico di fornire medicine all'organismo. Ma ha molte sfumature.

Per praticare la terapia insulinica attraverso la pompa dovrebbe:

  • quando è stata acquisita esperienza con la gestione del diabete;
  • c'è una comprensione delle caratteristiche del corpo;
  • quando il paziente ha una disciplina di ferro.

Altrimenti, la pompa farà più male che bene..

Quindi, se una persona non monitora il livello di zucchero e consente ai valori di superare i 10-12 mmol / l:

  • il flusso sanguigno nei capillari rallenta, i piccoli vasi si restringono;
  • l'insulina fornita dalla pompa praticamente non entra nei tessuti, anche a causa del microneedle;
  • di conseguenza, lo zucchero aumenta ancora di più;
  • lo spasmo dei capillari ancora di più;
  • l'insulina quasi smette di penetrare nel sangue.

È possibile interrompere l'iperglicemia con dosi di insulina corta, una siringa o una penna.

Ora sai come iniettare insulina. Capisci anche perché e come funziona la terapia insulinica..

Se hai domande, assicurati di scriverne nel commento. Prepareremo una risposta per te o pubblicheremo un intero articolo..

Aggiungici ai tuoi segnalibri o iscriviti agli aggiornamenti del sito e ricevi notifiche di nuovi materiali.

Come somministrare insulina: regole e tecnica delle iniezioni

Per la prima volta di fronte a una diagnosi di diabete di tipo I, i pazienti sono scioccati dalla notizia che ora dovranno fare iniezioni di insulina da soli ogni giorno.

La mancanza di competenze e conoscenze necessarie, i timori per il dolore di queste procedure possono davvero terrorizzare chiunque. Tuttavia, le iniezioni di insulina non nascondono nulla in se stesse, decine di migliaia di pazienti in tutto il mondo si fanno da sole regolarmente. Le informazioni su ciò che viene fatto per l'iniezione, dove e come somministrare l'insulina aiuteranno a dissipare tutti i dubbi ed eliminare i possibili rischi..

Cosa serve per iniezioni di insulina

I preparativi prima delle iniezioni di insulina sono i seguenti:

  • Preparare una fiala con il principio attivo

Solo in frigorifero l'insulina può essere mantenuta in buona qualità. 30 minuti prima dell'inizio della procedura, il farmaco deve essere rimosso dal freddo e attendere che il farmaco raggiunga la temperatura ambiente. Quindi mescolare accuratamente il contenuto del flacone, strofinandolo tra i palmi per un po '. Tali manipolazioni aiuteranno a ottenere l'uniformità dell'agente ormonale nella fiala..

  • Preparare una siringa da insulina

Ora ci sono diversi tipi di strumenti medici che consentono la somministrazione di insulina rapidamente e con poco trauma: una speciale siringa da insulina, una siringa con penna con una cartuccia sostituibile, una pompa per insulina.

Quando si sceglie una siringa da insulina, è necessario prestare attenzione alle sue due modifiche: un ago rimovibile e integrato (monolitico con una siringa). Vale la pena notare che le siringhe per l'iniezione di insulina con un ago rimovibile possono essere utilizzate fino a 3-4 volte (conservare in un luogo fresco nella confezione originale, trattare l'ago con alcool prima dell'uso), con un solo uso integrato una sola volta.

  • Preparare i rimedi asettici

Alcool e cotone idrofilo o salviette sterili saranno necessari per pulire il sito di iniezione, nonché per la lavorazione di fiale da batteri prima di assumere il farmaco. Se viene utilizzato uno strumento monouso per l'iniezione e una doccia igienica viene presa quotidianamente, non è necessario elaborare il sito di iniezione.

Se si decide di disinfettare il sito di iniezione, il farmaco deve essere somministrato dopo che si è completamente asciugato, poiché l'alcol può distruggere l'insulina.

Regole e tecnica di introduzione

Avendo preparato tutto ciò che è necessario per la procedura, è necessario concentrarsi su come somministrare insulina. Ci sono regole speciali per questo:

  • seguire rigorosamente i regimi di somministrazione ormonale giornaliera;
  • osservare rigorosamente il dosaggio;
  • tenere conto del fisico e dell'età del diabetico nella scelta della lunghezza dell'ago (per bambini e magri - fino a 5 mm, più obesi - fino a 8 mm);
  • scegliere il sito di iniezione giusto di insulina in base al tasso di assimilazione del farmaco;
  • se è necessario introdurre un farmaco, questo dovrebbe essere fatto 15 minuti prima di un pasto;
  • assicurarsi di alternare il sito di iniezione.

Algoritmo di azione

  1. Lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone..
  2. Raccogliere il farmaco in una siringa da insulina. Pretrattare la bottiglia con cotone alcolico.
  3. Scegli un luogo dove verrà somministrata l'insulina.
  4. Con due dita per raccogliere la piega della pelle nel sito di iniezione.
  5. Inserire agevolmente e con sicurezza l'ago nella piega della pelle con un angolo di 45 ° o 90 ° in un solo movimento.
  6. Premere lentamente sul pistone, iniettare il farmaco.
  7. Lasciare l'ago per 10-15 secondi in modo che l'insulina inizi a dissolversi più velocemente. Inoltre, riduce la probabilità di riflusso del farmaco..
  8. Estrarre l'ago bruscamente, trattare la ferita con alcool. Massaggiare il luogo di iniezione di insulina è categoricamente impossibile. Per accelerare l'assorbimento dell'insulina, è possibile riscaldare brevemente il sito di iniezione.

Tali manipolazioni vengono eseguite se l'iniezione viene eseguita con una siringa da insulina.

Penna a siringa

Una penna per siringa è un distributore semi-automatico che facilita la somministrazione di insulina. La cartuccia con insulina si trova già nel corpo della penna, il che consente ai pazienti con dipendenza da insulina di esistere più comodamente (non è necessario trasportare una siringa e un flacone).

Come usarlo per iniettare insulina:

  • Inserire la cartuccia del farmaco nella penna.
  • Indossare un ago, rimuovere il cappuccio protettivo, spremere alcune gocce di insulina dalla siringa per eliminare l'aria.
  • Impostare il distributore nella posizione desiderata..
  • Raccogliere una piega della pelle nel sito di iniezione previsto.
  • Inserisci l'ormone premendo a fondo il pulsante.
  • Attendere 10 secondi, rimuovere bruscamente l'ago.
  • Rimuovere l'ago, smaltirlo. Non è desiderabile lasciare l'ago sulla siringa per l'iniezione successiva, poiché perde la sua nitidezza necessaria e c'è la possibilità che i microbi entrino all'interno.

Siti di iniezione di insulina

Molti pazienti si chiedono dove possano iniettare insulina. In genere, i farmaci vengono iniettati sotto la pelle nello stomaco, nella coscia, nel gluteo: questi luoghi sono considerati dai medici come i più convenienti e sicuri. C'è anche la possibilità di iniettare insulina nel muscolo deltoide della spalla se vi è abbastanza grasso corporeo lì.

Il sito di iniezione è selezionato in base al potenziale del corpo umano di assorbire il farmaco, cioè dalla velocità di avanzamento del farmaco nel sangue.

Inoltre, quando si sceglie un posto per un'iniezione, è necessario tenere conto della velocità di azione del farmaco.

È possibile iniettare insulina nel gluteo

Le iniezioni di insulina sono abbastanza accettabili da fare nei glutei, se il paziente si sente a proprio agio nel somministrare il farmaco in questa zona del corpo. Il sito di iniezione è selezionato come segue. Un gluteo è diviso mentalmente in 4 parti, un'iniezione può essere fatta nel quarto estremo superiore.

Come fare un'iniezione nella coscia

Iniezioni di insulina per le gambe nella parte anteriore della coscia dall'inguine al ginocchio.

I medici consigliano di iniettare insulina ad azione ritardata nella coscia. Tuttavia, se il paziente conduce uno stile di vita attivo o è impegnato in un intenso lavoro fisico, l'assorbimento del farmaco avverrà in modo più attivo.

Come somministrare insulina nello stomaco

Si ritiene che l'addome sia il luogo più adatto per iniezioni di insulina. I motivi per cui iniettano insulina nello stomaco sono facilmente spiegabili. In questa zona è presente la maggior quantità di grasso sottocutaneo, il che rende l'iniezione stessa quasi indolore. Inoltre, quando iniettato nell'addome, il farmaco viene rapidamente assorbito dall'organismo a causa della presenza di molti vasi sanguigni.

È severamente vietato utilizzare l'area dell'ombelico e attorno ad essa per somministrare insulina. Poiché la probabilità di ottenere un ago in un nervo o in una nave di grandi dimensioni è elevata. Dall'ombelico, è necessario fare un passo indietro di 4 cm in ogni direzione e fare iniezioni. Si consiglia di catturare la regione addominale in tutte le direzioni, per quanto possibile, fino alla superficie laterale del corpo. Ogni volta, scegli un nuovo sito di iniezione, ritirandosi di almeno 2 cm dalla ferita precedente.

L'addome è ottimo per la somministrazione di insulina corta o ultracorta.

istruzioni speciali

La terapia insulinica è prescritta nei casi più estremi quando non è possibile regolare il livello di zucchero nel sangue in altri modi (dieta, trattamento del diabete con le pillole). Il medico seleziona individualmente i preparati necessari per ciascun paziente, il metodo di somministrazione di insulina e viene sviluppato uno schema di iniezione. Un approccio individuale è particolarmente importante quando si tratta di pazienti speciali come donne in gravidanza e bambini piccoli..

Come iniettare insulina durante la gravidanza

Alle donne in gravidanza con diabete non vengono prescritte pillole ipolipemizzanti. L'introduzione dell'insulina sotto forma di iniezioni è assolutamente sicura per il bambino, ma è assolutamente necessaria per la futura mamma. Le dosi e i regimi di iniezione di insulina sono discussi con il medico. Il rifiuto dalle iniezioni minaccia di aborto spontaneo, gravi patologie per il nascituro e la salute della donna.

L'introduzione dell'insulina nei bambini

La tecnica di iniezione di insulina e l'area di somministrazione nei bambini sono le stesse degli adulti. Tuttavia, a causa della piccola età e del peso del paziente, ci sono alcune caratteristiche di questa procedura.

  • i preparati sono diluiti con fluidi sterili speciali per ottenere dosi bassissime di insulina;
  • utilizzare siringhe da insulina con lunghezza e spessore dell'ago minimi;
  • se l'età lo permette, il più presto possibile per insegnare al bambino a iniettarsi senza l'aiuto di un adulto, dicci perché è necessaria la terapia insulinica, seguire una dieta e uno stile di vita appropriati per questa malattia.

Possibili complicazioni da iniezioni di insulina

La terapia insulinica è il trattamento più avanzato per il diabete di tipo I. Si è dimostrato in tutto il mondo. Tuttavia, nonostante l'apparente semplicità della procedura, a volte dopo iniezioni sorgono alcune complicazioni:

  1. Gonfiore, arrossamento e lividi nel sito di iniezione

Appaiono come risultato di un sito di iniezione scelto in modo errato o quando un ago entra nel vaso (si verifica un'emorragia sottocutanea). Se il sito di iniezione provoca forte dolore, è caldo al tatto o il liquido trasuda dalla ferita, i microbi potrebbero essere entrati nella ferita. Consulta immediatamente un medico.

  1. lipoatrofia

Piccolo gonfiore o, al contrario, approfondimento del grasso sottocutaneo. Queste formazioni sono il risultato dell'azione locale del farmaco sul corpo. I lipomi apparsi non causano preoccupazione, ma per la loro completa scomparsa ci vuole molto tempo.

L'allergia si manifesta sotto forma di prurito e arrossamento nel sito di iniezione di insulina. È necessaria la consultazione con il proprio medico per la nomina di un altro farmaco adatto..

  1. L'ipoglicemia

Una tale carenza di glucosio nel sangue può manifestarsi sullo sfondo della terapia insulinica in caso di violazione della dieta, aumento dello sforzo fisico, uso di alcol o farmaci che riducono lo zucchero e un sovradosaggio di insulina. I sintomi compaiono 6-7 ore dopo la somministrazione del farmaco e sono espressi da aumento del nervosismo, palpitazioni cardiache, fame, sudorazione, tremori di mani e piedi. È possibile rimuovere la condizione mangiando cibi dolci o carboidrati (tè dolce, pasticcini, marmellata). Dopo 2-5 minuti, tutte le manifestazioni di ipoglicemia scompaiono senza lasciare traccia.

  1. Sindrome di Somogydy

Si manifesta con un cambiamento nelle manifestazioni di ipo e iperglicemia. Al fine di evitare lo sviluppo di sintomi, è necessario osservare rigorosamente i principi di base del trattamento del diabete mellito, scegliere correttamente il dosaggio di insulina.

Come iniettare insulina nel diabete, la procedura

Il trattamento tempestivo del diabete salva la vita di una persona. E questo trattamento consiste nella terapia ormonale sostitutiva. In assenza di insulina, il glucosio si accumula nel sangue e gli organi interni umani cessano di svolgere le loro funzioni senza energia.

Come iniettare insulina da solo in modo che una persona malata possa vivere e comportarsi in modo sano - considereremo in questo articolo.

Sintomi del diabete e del suo trattamento

Prima di parlare di come amministrare correttamente l'insulina, parliamo di diabete. In una persona sana, la glicemia dovrebbe essere compresa tra 3,5 e 6,0 mmol / L. Lo zucchero costantemente elevato è il primo sintomo del diabete. La situazione descritta è vera per il diabete di tipo 1..

Nel diabete di tipo 2, una persona ha un ormone, ma il suo corpo "non si sente". Si verifica anche con glicemia alta. Questo sintomo del diabete è determinato da un esame del sangue venoso. Ma anche prima dell'analisi, puoi sospettare una malattia per alcuni segni:

  • il paziente è spesso tormentato dalla sete;
  • mucose e pelle secche;
  • la persona malata non ne ha mai abbastanza del cibo - dopo poco tempo dopo aver mangiato, vuoi di nuovo mangiare;
  • stanchezza e debolezza;
  • phlebeurysm;
  • le malattie della pelle iniziano senza una ragione apparente;
  • articolazioni doloranti.

Come prendere l'insulina? In caso di diabete di tipo 1, al paziente viene prescritta insulina. A seconda delle sue condizioni, le iniezioni devono essere fatte 2 volte al giorno o prima di ogni pasto. Il medico può prescrivere qualsiasi altro regime di trattamento. Determinerà come iniettare e conservare correttamente l'insulina e insegnerà anche al paziente come iniettare.

Nel diabete di tipo 2 viene iniettato anche questo ormone, ma vengono anche prescritti farmaci che aumentano la sensibilità alla sostanza descritta. Inoltre, spesso insieme a una diminuzione della quantità di ormone nell'uomo, il contenuto di anticoagulanti diminuisce, il che porta a ulcere, gonfiore, cancrena nel diabete, motivo per cui il medico prescrive l'uso di un anticoagulante - eparina. Il farmaco non deve essere usato senza la raccomandazione di uno specialista, poiché ha una serie di gravi controindicazioni.

Iniezione di ormoni

Affinché uno specialista prescriva uno schema specifico per la somministrazione dell'ormone, il paziente deve controllare la quantità di zucchero nel sangue in diversi momenti della giornata durante la settimana. Per questo, i glucometri sono venduti nelle farmacie e nei negozi di attrezzature mediche..

Sulla base di questi indicatori, l'insulina è prescritta secondo un determinato schema. Per i pazienti con diabete mellito di recente e in misura lieve, può essere sufficiente mantenere una dieta adeguata, aumentare l'attività fisica e lo zucchero tornerà alla normalità. In casi più complessi, oltre alla dieta e all'esercizio fisico, le iniezioni di insulina per il diabete non possono essere evitate.

Nel diabete di tipo 1, l'insulina viene di solito somministrata per via sottocutanea 2 volte al giorno, al mattino e alla sera. Viene utilizzato l'ormone a lunga durata d'azione. In caso di diabete di tipo 2, le iniezioni devono essere fatte prima dei pasti in modo che, sotto l'influenza del cibo, non vi sia un forte aumento della glicemia. Per questo, viene utilizzato un ormone ad azione rapida, che inizia a funzionare 5 minuti dopo un'iniezione di insulina per via sottocutanea. Come iniettarsi insulina, parliamone di seguito. A quale tipo di diabete iniettare uno o un altro tipo di ormone, quante volte al giorno, lo dirà uno specialista.

Scelta di un dispositivo di iniezione

Come somministrare insulina? Alcuni diabetici usano siringhe monouso per l'iniezione. Queste siringhe hanno un contenitore per farmaci in plastica diviso in 10 parti per calcolare la quantità di farmaco da iniettare e un ago sottile. L'inconveniente del loro uso è che un set di insulina al livello di 1 significa 2 unità dell'ormone. Come usare, la siringa non è precisa? Dà un errore di metà divisione. Per i bambini malati, questo è molto importante, perché con l'introduzione di un volume unitario extra dell'ormone, il loro zucchero scenderà al di sotto del normale.

Per comodità dell'auto-iniezione, sono state sviluppate pompe per insulina. Questo è un dispositivo automatizzato che può essere configurato per amministrare una quantità specifica di sostanza quando iniettato. Sono facili da iniettare insulina. Ma il costo di tali dispositivi è proibitivo - fino a 200 mila rubli. Non tutti i pazienti possono permettersi tali spese..

L'opzione più accettabile sono le siringhe da insulina con aghi piccoli o siringhe per penna. Guadagnano 1 unità di volume ormonale per un adulto o 0,5 unità per un bambino. Una serie di aghi è attaccata al manico, ognuno dei quali può essere usato 1 volta. Il dispositivo utilizzato per le iniezioni influisce sulla precisione del dosaggio.

Tecnica di iniezione

Le caratteristiche dell'introduzione dell'insulina sono che l'ago non ha bisogno di essere profondamente pungente. È necessario raccogliere l'insulina in una siringa secondo le regole. I passaggi per la somministrazione di insulina sono i seguenti:

  1. Lavati accuratamente le mani. È meglio pulirli con alcool o vodka.
  2. Nella siringa, attira l'aria sul segno che determina la dose richiesta dell'ormone.
  3. Quindi infila l'ago nel tappo della fiala ormonale e spremi l'aria.
  4. Versare insulina in una siringa da una fiala raccogliendo un po 'più della dose richiesta.
  5. Rimuovere la siringa dalla fiala, picchiettarla con il dito per rilasciare bolle d'aria.
  6. Spremi nuovamente la quantità in eccesso dell'ormone nel flaconcino in modo che la giusta quantità venga iniettata nella siringa.
  7. Lubrificare il sito di iniezione con un antisettico: alcool, vodka, acqua ossigenata.
  8. Prendi la parte della pelle con rivestimento antisettico nella piega. Se una siringa con un ago corto per insulina, non è necessario.
  9. Quindi è necessario introdurre un ago poco profondo in modo che il medicinale penetri nel grasso sottocutaneo. Tenere l'ago per insulina ad un angolo di 90 o 45 gradi.
  10. Spremi l'ormone fuori dalla siringa.
  11. Estrarre l'ago, rilasciare la piega della pelle dopo alcuni secondi.
  12. Ungere il luogo eretto con un antisettico.

Le regole per la somministrazione di insulina sono semplici. Dopo diverse iniezioni, chiunque imparerà a fare iniezioni. L'iniezione con una siringa a penna è caratterizzata dal fatto che con l'aiuto di una ruota speciale viene immediatamente stabilita la dose dell'ormone, che verrà prelevata dal flaconcino.

Come usare una penna speciale per insulina è descritto nelle istruzioni allegate. I luoghi di somministrazione dell'insulina sono determinati dall'esperienza di medici e pazienti.

Dove meglio pugnalare?

Dove iniettare insulina è un problema puramente individuale. In genere, le iniezioni di insulina vengono somministrate all'esterno delle braccia o delle gambe, dei glutei o dello stomaco. L'effetto dell'ormone dipende dalla scelta del sito di iniezione: la velocità del suo assorbimento, la durata dell'esposizione al corpo.

È impossibile iniettare insulina nel gluteo, quindi le braccia, le gambe e lo stomaco rimangono. Come fare un'iniezione? Non puoi pugnalare sempre nello stesso posto. Se è più conveniente effettuare iniezioni nell'addome, mantenere una distanza tra i punti di entrata dell'ago di almeno 2 cm. La somministrazione sottocutanea di insulina comporta un rischio di lipodistrofia: si tratta di una violazione della struttura dello strato di grasso sottocutaneo con la comparsa di protuberanze nel sito di frequenti iniezioni, con l'accumulo di grasso negli arti. Ma per il resto la medicina non darà l'effetto desiderato. I coni possono essere trattati con unguento troxevasin o disegnando una rete con un batuffolo di cotone imbevuto di iodio nell'area delle iniezioni. I coni non passano rapidamente, ma alla fine scompaiono. A poco a poco, il paziente imparerà a iniettare l'ormone in modo che non si verifichino complicazioni con la somministrazione impropria di insulina. La cosa principale è osservare la sterilità. Di cosa avere paura è entrare nella ferita dell'infezione. I metodi di somministrazione dell'insulina sono indipendenti dalla scelta del sito di iniezione. I siti di iniezione di insulina, l'algoritmo di trattamento ormonale sono interconnessi.

Luoghi per iniezioni di insulina:

  1. Tra i diabetici con esperienza, è consuetudine iniettare insulina nello stomaco. L'ormone introdotto nel grasso sottocutaneo dell'addome viene rapidamente assorbito e inizia a funzionare. Le iniezioni in quest'area non sono troppo dolorose e le ferite formate tendono a guarire abbastanza rapidamente. L'addome non è quasi suscettibile alla lipodistrofia.
  2. Parte esterna del braccio. Il medicinale non viene completamente assorbito durante l'iniezione, solo fino all'80%. Possono formarsi dei coni. Per evitare che ciò accada, le mani devono ricevere attività fisica tra le iniezioni.
  3. L'esterno della gamba viene utilizzato per somministrare l'ormone per lunghi periodi. Questa parte del corpo assimila lentamente la medicina iniettata. L'esercizio fisico è anche necessario per prevenire la formazione di coni..
  4. Dove può essere iniettata l'insulina in un bambino? Al bambino vengono somministrate iniezioni nei glutei, perché non è in grado di pungersi, e un'iniezione nel gluteo è meno dolorosa. L'ormone viene assorbito lentamente ma completamente. Gli ormoni a breve durata d'azione vengono spesso iniettati nei glutei..

In ogni caso, deve essere osservata la tecnica di somministrazione sottocutanea di insulina. Coloro che sono malati dovrebbero ricordare che l'ormone viene somministrato quotidianamente per tutta la vita. Ma questo non elimina la necessità di una dieta contenente una piccola quantità di cibi dolci e amidacei, nonché l'attività fisica. Il trattamento e l'algoritmo per la somministrazione di insulina possono essere prescritti solo da un medico. L'automedicazione porta a risultati disastrosi..